Ragazza in abito verde con del detergente in schiuma sul volto

Come lavare il viso: la guida alla detersione perfetta

Oh, lavare il viso. Così semplice ma così essenziale in ogni routine di cura della pelle! Ma non è solo una questione di prodotti che usi. Ecco alcuni consigli e dritte per migliorare la tua routine di detersione, per una pelle sempre fresca, pulita e pronta a farsi coccolare con i passi successivi della tua routine.

 

Quanto spesso dovresti lavare il viso?

Non esiste una risposta corretta, ma due volte al giorno è un’ottima abitudine. E se non usi il make-up? Non importa, la tua pelle ha ancora bisogno di una bella rinfrescata. Tutto quello smog, il sudore e le impurità devono essere lavati via. E la mattina? Magari la pelle non è sporca, ma il viso è stato a contatto tutta la notte con la federa del cuscino, e dunque è meglio lavare via le cellule morte, l’olio e il sudore accumulati. Un’acqua micellare su un dischetto di cotone è il modo più veloce ed efficace.

Selezione di prodotti detergenti Simple su sfondo bianco

Non lasciarti sfuggire certi punti

Lavarsi il viso è un’azione quotidiana così ripetitiva che non ci facciamo neanche più caso. Ma questo può significare che forse stiamo mancando dei punti. Dunque inizia a dedicare più attenzioni alle orecchie (e dietro di esse), alla zona sotto la mascella, al collo e all’attaccatura dei capelli. Non vuoi bagnarti i capelli? Una salvietta detergente per il viso è ciò che fa al caso tuo.

 

1. Usa il detergente con delicatezza

Pensi che una pulizia approfondita sia una cosa buona? Non quando si tratta della tua pelle. Quella sensazione di pelle secca che tira di solito significa che hai strofinato troppo forte o hai usato un detergente troppo aggressivo per il tuo tipo di pelle. Ti consigliamo di scegliere sempre un prodotto che sia delicato e gentile sulla pelle, lasciando intatta la sua barriera protettiva. Il nostro consiglio? Il Gel Detergente Micellare per il Viso Simple® Water Boost, che contiene ingredienti delicati ed è totalmente privo di sapone, così non seccherà la tua pelle!

Ragazza con occhi chiusi che strofina il detergente sul viso con un asciugamano avvolto sulla testa

2. Prova una routine detergente a doppia azione

Hai mai sentito parlare di una routine detergente doppia? L’idea è di utilizzare due detergenti: uno per eliminare il make-up, l’altro per detergere direttamente la pelle. Prova un olio detergente seguito da un detergente in schiuma per il viso o un’acqua micellare. È una routine perfetta se desideri una pelle pulita (ancora) più a fondo. Il nostro consiglio? Non esagerare ed esegui questa doppia detersione una volta alla settimana.

 

3. Evita di detergere il viso sotto la doccia

Beh, in doccia laviamo tutto il resto del nostro corpo, quindi sembra sensato lavare anche il viso. Ma l’acqua della doccia è di solito molto più calda di quella adatta alla pelle del volto, il che significa che potrebbe disidratarla ed eliminare la sua naturale barriera protettiva. Prova a detergere e sciacquare con acqua tiepida prima di entrare in doccia, questo ti aiuterà a mantenere la pelle del viso coccolata e più equilibrata.

 

4. Puoi detergere il viso anche quando sei in movimento

La tua coinquilina ha di nuovo occupato il bagno? Nessun problema. Se non puoi usare un rubinetto, non vuol dire che tu debba rinunciare alla tua (doppia) pulizia quotidiana. Prova un’acqua micellare, che usa le micelle per attirare il make-up, la sporcizia e il sebo dalla pelle senza danneggiare la sua barriera naturale. La parte migliore? Non c’è bisogno di risciacquare, non è appiccicosa ed è il primo semplice passo (senza acqua) per una routine di cura della pelle efficace.

5. Un mini massaggio fa bene al tuo viso

Quando scegli di usare un detergente con risciacquo, massaggia bene la pelle con movimenti circolari, prestando particolare attenzione alle zone in cui lo sporco si accumula, come ai lati del naso e sul collo. Ma stai attenta a non esagerare, poiché potresti applicare troppa pressione sulla pelle delicata. Questo mini massaggio favorisce anche la circolazione e aiuta ad ossigenare la superficie della pelle, donandole un aspetto fresco e sano e una sensazione molto piacevole!

 

6. Rimuovere il make-up quando sei in movimento

Non sempre si riesce a rimuovere il trucco occhi comodamente in bagno! A volte, è necessario eliminare lo sporco quando sei in giro. Quante volte ti è capitato di finire un duro allenamento e accorgerti che il mascara si è sciolto? Il sudore misto al make-up e all’inquinamento può essere causa di irritazioni cutanee. Tieni sempre nel tuo borsone da palestra delle Salviette Detergenti Idratanti Simple® Water Boost per detergere velocemente la pelle prima e dopo la tua lezione di spinning. Queste salviette lasciano la pelle idratata, pulita e coccolata, e sono ottime per eliminare il make-up dalle pelli sensibili!

Dunque, eccola qui. La nostra guida esperta per rimuovere il make-up in modo intelligente, per un’immediata sensazione di freschezza senza fatica. Ora, dove sono quelle salviette?

Acqua Detergente Micellare Simple Water Boost su un comodino con una lampada sullo sfondo

Come lavare il viso? Adesso lo sai! Questi consigli e suggerimenti ti aiuteranno a mantenere una routine detergente efficace.

Condividi questa pagina

Social share disabled